Go to Top

Monte Bianco

Il Monte Bianco in numeri: 4.810 metri di altezza, 40 km di lunghezza, 40 cime che superano i 4.000 m, 65 ghiacciai che occupano un’area di 165 km.
Il massiccio del Monte Bianco è un vero e proprio spettacolo della natura.

Il Monte Bianco, con i suoi 4.810 metri d’altezza, è la vetta delle vette, la più alta d’Italia e d’Europa.

Situato tra Italia, Francia e Svizzera, Il “Grande Monte”, come veniva chiamato nelle leggende, è di natura granitica, perennemente innevato e si trova nella parte centrale di una catena di monti che si estende in lunghezza per 40 km. Il massiccio, al 45° di latitudine nord, presenta alcune delle vette alpine più elevate come la Brenva o la nord delle Grandes Jorasses, oltre a ben quaranta cime al di sopra dei.4.000 m. e un terzo di superficie ad una quota non inferiore ai 3.000 m.

Il Monte Bianco, più dolce nel versante francese, nella parte italiana è caratterizzato da una ripida e maestosa muraglia granitica con creste acuminate e vette a guglia che richiamano a Courmayeur Mont Blanc alpinisti da ogni parte del mondo.

Alcune delle cime più belle e imponenti:

  • Grande Catena Punta Helbronner (3462 m)
  • l’Aiguille Noire de Peuterey (3.772 m)
  • l’Aiguille Blanche de Peuterey (3.112 m)
  • la cima del Monte Bianco (4.810 m)
  • il Mont Maudit (4.465 m)
  • l’Aiguille du Midi (3.842 m)
  • il Dente del Gigante (4.013 m)
DIFFICOLTÀ
ACCESSIBILITÀ

Luoghi e attrazioni

 

Ospitalità

 

Servizi

 
Homepage