Go to Top

4 appuntamenti in biblioteca con la Fisica.

Venerdì 14 febbraio 2020 / Biblioteca Courmayeur

L' - Lievi dialoghi su fatti, scritti e misteri del cosmo | Onde d'un mare invisibile

L' - Lievi dialoghi su fatti, scritti e misteri del cosmo - a cura del giornalista Enrico Martinet e del fisico teorico Fabio Truc.

Nel corso dei quattro incontri proposti dal giornalista Enrico Martinet, il giornalista dialogherà con il fisico teorico Fabio Truc su temi quali: l’infinito, le onde gravitazionali, la fisica quantistica, il buio. 

All’inizio di ogni incontro il giornalista farà una breve introduzione di attualità – di politica o di costume - quindi il dialogo verterà tra scienza e rimandi letterari, con brevi citazioni di versi poetici e brani di narrativa.

Di seguito le date previste:

  • venerdì 24 gennaio ore 21.00

Una noce nell'infinito - La rilettura dell'Amleto di Shakespeare come metafora del sapere scientifico del Seicento in astronomia. La noce è la chiave e compare in un famoso dialogo tra il principe e i suoi due ex compagni di gioco Rosencrantz e Guildenstern.

  • venerdì 14 febbraio ore 21.00

Onde d'un mare invisibile - l'argomento riguarda la scoperta delle onde gravitazionali e la ricerca del gravitone, particella di base della gravità come il fotone lo è della luce. Il riferimento letterario è, tra gli altri, Rainer Maria Rilke.

  • venerdì 6 marzo ore 21.00

Il topo di Einstein e il gatto di Schrödinger - Fisica quantistica. Il principio della sovrapposizione di stati. Il riferimento letterario è il Teatro dell'assurdo e Pirandello.

  • venerdì 27 marzo ore 21.00

Papà, perché la notte è buia? - Appare come una banalità ma in realtà, con miliardi di miliardi di stelle, il buio non dovrebbe esistere. Riferimenti letterari fra gli altri a Jean Giono, Giacomo Leopardi, Jorge Luis Borges ecc.

 

Luoghi e attrazioni

 

Ospitalità

 

Servizi

 
Homepage