Go to Top

Divertirsi assieme alla scoperta del mondo scientifico ai piedi del Monte Bianco

Scienze in Vetta

Adattarsi a un mondo che cambia.

Dal 22 al 24 agosto, il festival scientifico più atteso dell’estate torna a Courmayeur Mont Blanc per educare e divertire.

Storicamente Courmayeur viene riconosciuta per la sua anima unica e originale che la contraddistingue dalle altre località, una particolare art de vivre che si ritrova sul territorio, in ogni evento o iniziativa. 

Scienze in Vetta è proprio questo, un festival culturale e scientifico che rende Courmayeur una località in cui formazione e informazione diventano passione, divertimento e intrattenimento arrivando al pubblico in modo diretto, genuino e creativo. 

Scienze in vetta, dal 22 al 24 agosto, ha infatti l’obiettivo di avvicinare il grande pubblico a temi di attualità legati al mondo scientifico che interessano il rapporto dell’uomo con la natura, diventando una vera e propria occasione per affrontarli in maniera interattiva e educativa.

I temi che verranno affrontati riguardano i cambiamenti climatici. In particolare, il dialogo convergerà sulla necessità, sempre più incalzante, di trovare soluzioni in grado di mitigare gli effetti di un mondo che si trasforma. 

Il festival scientifico verrà condotto al Jardin de L’Ange, nel centro di Courmayeur, dalla giornalista e direttore scientifico della rassegna Roberta Villa e dal divulgatore Alberto Agliotti che, insieme, coordineranno i tanti appuntamenti, talk, dibattiti e laboratori, dedicati ad ogni età, anche ai più piccoli.

Gli appuntamenti di Scienze in Vetta 2019

 

Luoghi e attrazioni

 

Ospitalità

 

Servizi

 
Homepage