Biopanetteria

“Il nostro pane profuma del fresco delle acque di sorgente e del calore della legna nel forno”
Laura Poletti

Laura e Sebastiano, da oltre vent’anni, riuniscono gli amici attorno a un cestino di pane caldo. Col tempo l’unica cosa davvero cambiata è la dimensione della cerchia d’amici, cresciuta in maniera esponenziale. È così che dal 1994 i due hanno deciso di aprire un forno, la Biopanetteria, da cui ogni settimana producono circa 700 chili di pane. L’edificio è studiato per integrarsi nell’ambiente, costruito con materiali ecologici e servito da pannelli solari che permettono di produrre energia pulita. L’acqua della fonte vicina dà freschezza agli impasti, ottenuti dai cereali coltivati in azienda: a 1200 m cresce il grano, a 1600 m il farro e a 1800 m la segale. Nel mulino domestico si macinano a pietra le granaglie e si producono sia farine grezze che più raffinate: l’intera filiera si svolge in loco. Oltre ai pani, dal forno a legna di Laura e Sebastiano, escono biscotti e Panfrutti, impastati con segale e frutta fresca. Le lievitazioni sono tutte spontanee, i due allevano paste madri diverse, ciascuna dedicata alla crescita di uno specifico tipo di pane. Dopo vent’anni i prodotti della Biopanetteria hanno ancora il potere di trasmettere il calore dell’amicizia attorno a un cestino di pane. ©Dispensa

Indirizzo

Loc. Chantel, 34 - Saint-Pierre

Telefono

338 7120490

Richiesta
Informazioni

Esperienze

(Obbligatorio)
Consent(Obbligatorio)

Come
Arrivare

Richiedi Informazioni