La Padella

“A Courmayeur ho scoperto l’amore e il segreto delle frittelle di mela”
Martine Jura

Ci sono cose che si possono trovare solo per errore. Probabilmente oggi non mangeremmo le frittelle di Martine se lei un giorno non avesse disobbedito alla ricetta e scoperto il segreto della loro formidabile bontà.
Le frittelle di mela di Martine son tanto buone che meriterebbero di essere brevettate. Lei ne custodisce gelosamente la ricetta e non la condivide neppure con i dipendenti della gastronomia che lavorano con lei e con il marito a Courmayeur. Era stata un’anziana nonna valdostana a farle dono dei preziosi segreti delle frittelle di mela: il loro gusto era già unico, ma come molte ricette antiche, anche queste rendevano la digestione una vera impresa, degna di una scalata alpina. Un giorno, sbagliando un passaggio nel procedimento, Martine ha scoperto come migliorarne i sapori, rendendo il risultato più leggero. Da allora ha continuato a sfornare le frittelle di mele di Saint-Pierre senza sosta, e ha perfino ideato da sola l’attrezzo che avrebbe ottimizzato il suo lavoro. Giuseppe e Martine, attorno alla produzione delle frittelle, che intanto si è ampliata con le varianti alla cioccolato e alla marmellata, hanno costruito una gastronomia. La padella di Grosso, forte dell’esperienza pluriennale della famiglia di lui nella ristorazione, propone ogni giorno piatti espressi fatti in casa. A Courmayeur, questa signora francese originaria di Verdun, ha scoperto quanto sia vero che sbagliando s’impara, anzi, si scopre. 

Address

Vicolo Dolonne, 7

Phone number

0165 841977

Accetta carte di credito Bar Possibilità di prenotazione

Keep in contact with this facility

Request
Informations

Experiences

(Required)
Consent(Required)

How to
Arrive

Request Informations